De Laurentiis vuole un Napoli internazionale

delaurentiis-napoli-tuttacronaca

Mira alto Aurelio De Laurentis, o, quantomeno, guarda lontano, più precisamente, oltre i confini nazionali: “Voglio allargare i confini del Napoli all’estero. Prenderò tre o quattro squadre, una sicuramente in Inghilterra e ho chiesto a Reja di essere l’allenatore. Mi ha dato una disponibilità di massima, naturalmente quando accadrà,  vedremo se sarà ancora disponibile. Edy è uno di famiglia, per lui ci saràsempre un posto”. Il patron del Napoli ha parlato a radio Marte in diretta da Los Angeles spiegando: “Il nostro modello è il Bayern Monaco – ha spiegato a radio Marte in diretta da Los Angeles – il mio amico Rummenigge (presidente dei bavaresi, ndr) mi ha spiegato che loro non pagano stipendi russi o arabi. Rispettano il fair play finanziario e comunque hanno vinto Bundesliga e Champions League. Naturalmente hanno un fatturato molto più alto rispetto al nostro che comunque comincia a diventare importante. Sono orgoglioso di quanto siamo facendo. Siamo ripartiti da zero e stiamo coniugando i risultati sportivi a quelli economici. Ci siamo inventati tantissimi prodotti a marchio Napoli e con la collaborazione di Alessandro Formisano, stiamo aprendo negozi ovunque. Il nostro brand è in grande crescita, il migliore tra le italiane: noi abbiamo un +18%, l’Inter un -11%. Ci penserà Mazzarri a colmare il gap”. De Laurentiis fa cadere i veli anche per quel che riguarda il prossimo ‘acquisto’. L’obiettivo è Fabio Pecchia: “Lo stiamo valutando, dovrebbe essere il vice di Benitez. Mi piace molto, è serio, colto ed educato e parla le lingue che non guasta. Il Napoli deve aprirsi alle nuove frontiere”. Ma barriere potrebbero essere anche quelle d’incomunicabilità, e il patron non ne vuole sapere, ecco allora che dà appuntamento a tutti i tifosi in Twitter per domani: “Affronterò tantissimi argomenti. Chiedo agli appassionati del Napoli che abitano all’estero di iscriversi, così possiamo dialogare”. Una parola anche per lo stadio San Paolo: “Ho parlato con il sindaco de Magistris: mi ha assicurato che il certificato di agibilità arriverà in tempi brevi. Giocare in Champions League a Palermo avrebbe conseguenze molto gravi”.

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: