Il parroco che insulta la Kyenge… e questa è la Chiesa di Francesco?

alessandro-loi-tuttacronaca

“C’era proprio bisogno di un ministro di colore? Con tutto il rispetto per la signora”, ha scritto don Alessandro Loi, 65 anni, che poi precisa: ‘Non sono razzista, ma mischiare le razze e’ pericoloso’.

Prima di tutto non è una signora, è un ministro della Repubblica italiana. In secondo luogo dichiararsi “non razzisti”, ma non accettare l’integrazione suona come dire che la Chiesa non è poi così universale. A sentire la parola di Cristo quindi possiamo ammettere solo i bianchi in Italia oppure dobbiamo dividere i banchi, le ore delle Messe o i confessionali?

Oggi sulla vicenda è intervenuto il parlamentare sardo di Sel, Michele Piras, che nel condannare le frasi del sacerdote, ha commentato: ‘Differentemente dalle dichiarazioni di don Loi noi, che pure non abbiamo votato la fiducia al Governo Letta, siamo felici della nomina di Cecile Kyenge a Ministro per l’integrazione, perchè finalmente anche il nostro Paese compie un passo verso la multiculturalità e il riconoscimento dei diritti dei migranti. Dispiace davvero leggere tanto odio nelle parole di un uomo di Chiesa e ci chiediamo cosa ne pensi il Vescovo e Papa Francesco di una tale stridente contraddizione con il messaggio evangelico’.

Intanto il parroco di Lotzorai, paesino di duemila anime sulla costa ogliastrina, intervistato dall’emittente sarda Videolina oggi ha precisato di ‘aver detto cio’ che molti pensano’. E’ questa la grande rivoluzione di una Chiesa francescana e rivolta all’umiltà e all’accoglienza di tutti?

E ci fermiamo qui… ma riflettiamo se anche questo è un sacerdote.

Annunci
Lascia un commento

12 commenti

    • E’ paradossale che un parroco possa ragionare in questo modo…

      Rispondi
      • La multirazzialità dovrebbe essere un valore aggiunto . Esperienza collettiva da cui attingere per il futuro …e invece nel 2013 siamo ancora qui a parlare di bianco nero …di chi viene da dove e perchè è venuto. Senza contare che se tutti gli italiani a questo punto avessero un bel foglio di espatrio dalle nazioni che li ospitano altro che sovraffollamento ! Ci manca solo il prete che invece di predicare sulla comprensione e il rispetto … beh ! che dire : Niente!

      • Continuiamo a vivere in una cappa d’ottusità, certo l’integrazione non si crea in una notte, ma è assurdo negarne la possibilità alla radice, combatterla proprio. Che ci si metta anche un parroco ad aizzare la discriminazione.. hai ragione, incommentabile!

  1. pd valdengo

     /  maggio 3, 2013

    L’ha ribloggato su .

    Rispondi
  2. non bastava la biancofiore

    Rispondi
  3. Speriamo che il Vaticano dica qualcosa!

    Rispondi
  4. Dovrebbero buttarlo fuori a calci!

    Rispondi
  1. Il parroco che insulta la Kyenge… e questa è la Chiesa di Francesco? | padre luciano in dialogo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: