Cagliari-Inter 0-0. I neroazzurri alla ricerca dell’Europa. 1° Tempo

cagliari-inter-14-aprile-2013-tuttacronaca

Pulga e Lopez sorprendono con le loro scelte, soprattutto in attacco, dove vengono preferiti Ibarbo e Thiago Ribeiro a Sau e Pinilla, che sembravano candidati ad una maglia da titolare alla vigilia. A centrocampo Dessena sostituisce Nainggolan, in difesa sulla sinistra Murru ha vinto il ballottaggio con Avelar. Come annunciato Stramaccioni sceglie la difesa a quattro e concede un turno di riposo a Ranocchia e Samuel.

Al 2′ subito la conclusione dal limite di Conti, murato da Cambiasso. L’Inter fa possesso palla, ma i rossoblu sono ben disposti in campo e lasciano pochi spazi ai nerazzurri. Al 6′ è Cossu costretto a lasciare il campo per un problema muscolare, è pronto a entrare Cabrera. Solo tre minuti più tardi Ibarbo parte in velocità e Juan Jesus è costretto a fare fallo da dietro e viene ammonito. Anche Dessena ci prova da fuori, la sua conclusione è centrale e non crea problemi a Handanovic. All’11 Juan Jesus soffre la velocità di Ibarbo, se lo lascia sfuggire per la seconda volta e costringe Handanovic a uscire dalla sua area di rigore.  Al 14′ c’è un bello scambio tra Cambiasso e Rocchi, l’argentino si trova a tu per tu con Agazzi, prova a beffarlo con un pallonetto ma colpisce il palo. Si arriva al 20′  e Rocchi chiede un fallo al limite dell’area di rigore, per l’arbitro è tutto regolare. Un minuto dopo l’azione personale di Ricky Alvarez, il brasiliano entra in area e tira, Perico devia in angolo. Alla mezz’ora di gioco Juan Jesus ci prova con un destro al volo, palla a lato. Pochi minuti più tardi ammonito Conti. il capitano del Cagliari ha trattenuto Cambiasso per la maglia. Era diffidato e salterà la prossima partita. Al 35′ Murru scatta sulla sinistra evitando il fuorigioco, mette la palla in mezzo per l’accorrente Ibarbo, ma è strepitoso Pereira in scivolata a salvare in corner un gol che sembrava già fatto.

Fino ad ora, una partita con molti cambi di fronte che è stata giocata su buoni ritmi. Sono però mancate le reti, troppa imprecisione da parte di entrambe le squadre al momento della conclusione.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: