Sfida della salvezza: Siena – Cagliari 0 0

tuttacronaca-Cagliari+Calcio+v+AC+Siena+Serie+bt4WBGW6OGdl

Il Cagliari è volato a Siena per la sfida che può davvero regalare grandi emozioni. L’allenatore rossoblù Ivo Pulga, nella conferenza stampa della vigilia, ha dichiarato: “Non abbiamo una tradizione favorevole su questo cambio, ma c’è sempre una prima volta per espugnarlo. Emeghara è un grande giocatore, e Iachini trasmette la giusta grinta alla squadra. Dal nostro approccio alla gara dipenderà l’esito dell’incontro”.  Queste sono state le dichiarazioni del pre-partita.

Al 3′ subito scatenato Ibarbo che entra in area dal lato destro, salta il suo diretto avversario in velocità ma poi sbaglia malamente il cross. All’11 è sempre Ibarbo a mettersi in evidenza: cross  al centro per Thiago Riberio, il suo colpo di testa si spegne a lato. Fin dai primi istanti Ekdal ha il compito di inserirsi centralmente e in certi frangenti della partita gioca quasi da centravanti, mentre le punte ripiegano profondamente in fase difensiva. Una mossa tattica da Pulga che ha cercato di mettere in campo una squadra equilibrata e in continuo movimento. Al 18′ buona occasione per il Siena  su punizione. Della Rocca crossa al centro, ma il pallone basso viene respinto da Pisano senza problemi. Al 21′ cross di Cossu dalla destra, colpo di testa debole dal centro dell’area di Ekdal che si spegne sopra la traversa. La posizione insolita di Edkdal sta creando qualche preoccupazione in più alla difesa del Siena. Risponde il Siena, che non vuole lasciare la partita nelle mani del caglairi, con un cross di Angelo dalla destra, Emeghara devia debolmente all’altezza del primo palo, Agazzi blocca senza problemi. E’ il 31′ quando Murru serve Ibarbo al limite dell’area, si libera di due avversari con un dribbling ma poi è chiuso da Teixeira. Per la prima mezz’ora di gara le azioni pericolose sono veramente state poche e nessuna di queste ha impensierito i portieri. Una svolta si ha con il cagliari in accelerazione al 33′ quando Ibarbo dalla tre-quarti offensiva, salta due uomini ed entra in area, Pegolo sceglie bene il tempo dell’uscita e chiude lo specchio all’attaccante colombiano, poi Nainggolan ci prova dalla distanza ma non trova la porta.

Nessun recupero per l’arbitro Doveri. Il primo tempo si chiude con poche occasioni e con una partita che non ha regalato un grande spettacolo. Molti lanci imprencisi e squadre che non hanno rischiato nulla. Un primo tempo davvero noioso.

Cambio nel Siena prima dell’inizio della ripresa: Reginaldo prende il posto di Sestu.

Al 50′, dopo i primi minuti di calma piatta, Ibarbo tarda nel passare il pallone a Cossu, viene steso e rimane a terra dolorante. Poi si rialza e sembra di essere in grado di  proseguire la gara. Il colpo comunque c’è stato, un “ginocchio contro ginocchio”, che per fortuna non ha avuto conseguenze per nessuno dei due giocatori.

Ci prova dalla distanza Reginaldo con una gran botta dai 25 metri, 55′, ma Ariaudo respinge senza problemi. Dopo alcuni minuti di giocco frammentato al 62′ arriva il cross di Angelo dalla destra, deviazione debole di Emeghara dal centro dell’area, Agazzi blocca sicuro. Sostituzioni quando mancano 20 minuti allo scadere del tempo regolamentare: al Cagliari Nenè per Thiago Ribeiro, al Siena: Bogdani per Rosina. Al 78′ viene sostituito Ibardo, l’unico in campo che ha provato a cambiare il risultato. Al suo posto Pinilla. Siena tutto in avanti in questi ultimi minuti, il Cagliari difende il risultato. Un secondo tempo che è da ricordare solo per le sostituzioni. A 4′ dalla fine ultima sostituzione per il Cagliari:Casarini per Ekda. Al 90′ Iachini esaurisce i cambi con l’ingresso in campo di Valiani per Angelo. 4′ di recupero e al 3′ c’è il lancio di Felipe dalle retrovie in area per Bogdani, colpo di testa debole, blocca in presa alta Agazzi.

Il secondo tempo ha regalato ancor meno emozioni del primo. Una partita davvero brutta, in cui le squadre in fondo si sono accontentate di un pareggio. Il gioco non c’è stato se non per qualche iniziativa individuale di Ibardo che comunque non è stato mai supportato dalla squadra.

Nel prossimo turno il Cagliari incontrerà la Fiorentina, mentre il Siena sarà impegnato contro il Genoa.

 

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

Avenues2

Just another WordPress.com weblog

Chef and Dog

In the Kitchen with Cara and Abner

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

Stacy Alexander

Arte California

max lucien

il linguaggio della passione

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: