Terremoto… papale! Dopo le dimissioni anche il sisma.

papa-terremoto- castel gandolfo- tuttacronaca

A Castel Gandolfo dove si sta riposando il Papa Emerito Benedetto XVI si è avvertita distintamente la scossa di terremoto che ha coinvolto i Castelli Romani e la parte sud della capitale. Alcune persone sono scese in strada spaventate, ma al momento non risultano danni. UN TERREMOTO PAPALE!

Annunci
Lascia un commento

7 commenti

  1. MI DOVETE SCUSARE COME UN CITTADINO NON PUO’ TROVARE SPAZIO PER FARE UN COMMENTO”ONESTO”
    LE DIMISSIONI IMPROVVISE DEL PAPA-
    I PRETI IN CERCA DI FORTUNA , A SVANTAGGIO E DELL’ONESTA’ E DELLA PUBBLICA MORALE-
    ADESSO CI MANCAVA PURE IL TERREMOTO-
    NON ENTRIAMO IN POLITICA CI SAREBBE MOLTO DA DIRE-
    E’ MEGLIO CHE MI FERMO COSI’
    TANTI SALUTI

    Rispondi
    • Ogni commento è ben accolto! E’ vero, sembra quasi che la Natura (e non solo da noi, ma a livello mondiale) ci stia “ricordando” che è tempo di darci una smossa! Continuiamo ad osservare tutte queste situazioni senza ribellarci (anche se le ultime elezioni qualche segnale l’hanno dato, speriamo venga colto!), il Mondo dice la sua!

      Rispondi
  2. Ogni commento è ben accolto! E’ vero, sembra quasi che la Natura (e non solo da noi, ma a livello mondiale) ci stia “ricordando” che è tempo di darci una smossa! Continuiamo ad osservare tutte queste situazioni senza ribellarci (anche se le ultime elezioni qualche segnale l’hanno dato, speriamo venga colto!), il Mondo dice la sua!

    Rispondi
  3. CARISSIMI AMICI-
    FARE DEI COMMENTI E’ SEMPLICISSIMO, VORREI ENTRARE NEL MERITO DEI PRETI E’ MOLTO LUNGA-
    SCHERZOSAMENTE, VOI CREDETE CHE ANCHE IL PAPA SIA VERGINE?
    IO NON CI CREDO, E’ UNA MIA OPINIONE-
    SICCOME, IL MIO PADRINO CHE MI BATTEZZO’ ERA IL PRETE DEL MIO PAESE
    LUI COSI’ SI DIFENDEVA NEL 1940/45-
    -AVEVA UNA CONTADINA CHE GLI PORTAVA DA MANGIARE-
    LA CANZONE FU COSI’ TRADOTTA NEL NOSTRO PAESE-
    (E dopo aver mangiato e ben bevuto, con il vino contadino, il letto era vicino chi sa’
    quanti bicchieri di vino????????- ecc.ecc.
    – Lo stesso mio Padrino- aveva scelto le più belle ragazze del paese e le faceva
    cantare tutti i giorni l’Ave Maria- MARIA-MARIA-ecc. glielo aggiungete voi-
    -Il Mio Padrino di Cresima- era uno Studente nel convento UNIVERSITARIO
    DIOCESANO, quando giunse il momento di prendere il Sacramento scappò via
    perchè: si era innamorato di una “Bellissima” ragazza che diventò sua Moglie-
    -Stringo – Nel 1968, fui costretto a ricoverarmi in OSPEDALE, durante la NOTTE vi fu un Grande TRAMBUSTO- era una Suora in Attesa di Un Bambino-Colpevole il PRETE della ZONA e cosi si Sposarono- VISSERO FELICI e CONTENDI-
    Signori Siamo UOMINI. forse la migliore scelta della chiesa “CHE ANCHE I PRETI HANNO BISOGNO” perciò li facciano Sposare-
    Regolarmente possono fare i PRETI, Possono FARE il PAPA- IO SAREI di QUESTA Semplice OPINIONE-
    Carlo Antonio

    Rispondi
    • Nessuno contrario al matrimonio per i preti, il problema sta nella coerenza. Mi spiego, nella realtà provinciale capita che una persona che convive con il proprio partner si senta dire che non può ricevere il sacramento dell’eucarestia perchè “vive nel peccato” e poi si viene a conoscenza di situazioni come quelle da te descritte. Credo la Chiesa, ed il nuovo Papa che sarà eletto, dovrà seriamente riflettere su come si è evoluta la società, perchè sta perdendo la sua stessa credibilità.

      Rispondi
  4. Visto che ci Siamo, Senza Offendere nessuno-
    Meglio che faccio un Passo Indietro-
    Visto che ero Stato battezzato da un PRETE, frequentavo molto volentieri la CHIESA-
    Con il Passar degli Anni si fa grandi, mi venne la voglia di Sposarmi-
    Della fretta perchè qualcosa mi spingeva, feci la “FUITINA” con Mia MOGLIE.
    Dopo un pò di ANNI ci Separammo, quando io andavo in CHIESA, come vero cattolico
    il PRETE sull’Altare al momento dei COMMENTI, tutte le Domeniche mi faceva la Romanza-
    I separati non possono prendere la Comunione, non possono Praticare la CASA di GESU’.
    Mi Ruppe le mie SCATOLE e non sono mai Andato più in CHIESA-
    -Quando MORI’ PAVAROTTI LUCIANO-
    -Il Duomo !!!!!!!!!! APRI’ tutte le porte a questo ILLUSTRE-
    -Io mi OFFESI, scrissi una RACCOMANDATA al VESCOVO- dicendogli quello che si MERITAVA-
    Dopo circa 20 giorni Bussa a casa MIO un PRETE- con un Borsa piena Di Libri
    di CHIESA, cercando di Convincermi chi sa dove volesse ARRIVARE-
    IO Educatamente lo Presi per il BRACCIO e lo accompagnai alla PORTA, li era casa mia e facevo come mi pareva-
    -Lo Scorso Anno- nella ZONA dove Abito- Chiese al PRETE- per un MESE farmi parcheggiare la mia AUTO nel SUO AMPIO Cortile, era senza ASSICURAZIONE-
    -Il Preduccio, mi rispose, non posso: mi creerebbe un PRECEDENTE con gli ALTRI FEDELI-
    AMICI MIEI CARISSIMI- ADESSO MI HA PORTATO LA LETTERA PER LA BENEDIZIONE
    PASQUALE; SE VOI SARESTE AL MIO POSTO COME VI COMPORTATE?.
    IO GIA’ SO COME FACCIO-
    QUESTA E’ LA VITA CATTOLICA- Non parliamo di quello che incassano e non fanno mai la fattura-
    UN SEMPLICE ABBRACCIO
    Carlo Antonio

    Rispondi
    • Grazie per la tua testimonianza! Spero tu abbia consigliato al tuo parroco di rileggere il Nuovo Testamento: forse ha scordato qualche insegnamento della dottrina che predica! Il non giudicare, il perdono, l’amore per il prossimo che deve equivalersi a quello per se stessi…

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: