La politica delle castagne!

Maroni:  ”Penso che non durera’ piu’ di due anni e che sara’ un casino. E tuttavia piu’ il governo di Roma sara’ debole meglio sara’ per me governatore, perche’ il Nord avra’ la forza per strappare qualsiasi cosa. Per questo la sfida si fa molto interessante: se vinciamo in Lombardia avremo finalmente la possibilità di realizzare il nostro sogno”

UN POLITICO ITALIANO PUO’ PARLARE COSI’? LA COSTITUZIONE PARLA DI UNITA’ D’ITALIA E MARONI GETTA FANGO SU ISTITUZIONI E INCITA ALLA SCISSIONE NAZIONALE? FACCIAMO UNA GUERRIGLIA TRA NORD E SUD? MANCANZA DI NUOVE IDEE E ODIO RAZZIALE QUESTO E’ IL MESSAGGIO DELLA LEGA!

castagne

Lascia un commento

2 commenti

  1. FEDERALISMO
    Il federalismo, soprattutto fiscale, non è un’idea nuova. Vige da parecchie generazioni in tutti i paesi civili.
    Il movimento della “Lega” è condivisibile da molti Italiani, ma molto meno da quei parassiti che vivono di sfruttamento delle masse.
    Inoltre, la buona fede dei leghisti viene minata quando si mette in primo piano il “Nord”.
    Il movimento riceverebbe sicuramente molti più consensi se si facesse promotore di un federalismo totale, come la Germania o, meglio, la Svizzera. Quest’ultima, pur essendo un piccolo paese, è formata da una confederazione di 26 cantoni con totale autonomia e non si può dire che sia un paese incivile.
    L’Italia è composta da una ventina di regioni. Sarebbe molto più semplice farne una confederazione totale, dove le risorse rimangono sul proprio territorio, incentivando così le regioni a produrre dei redditi senza chiedere assistenza.
    Un altro vantaggio di un vero federalismo, non il solito pasticcio all’italiana, è che chi ruba lo può fare solo in casa propria senza dissipare le risorse del resto della nazione.
    In quanto alla secessione, lo Stato è come una famiglia. Non si può incatenare chi vuole uscirne fuori.
    In certi paesi più civili dell’Italia, alcuni gruppi si battono per ottenere l’indipendenza della propria regione. Ma la battaglia viene condotta con referendum in seno alla stessa regione, senza destare in chi non vuole rinunciare al proprio strapotere, sentimenti di nazionalismo e incitamenti alle diffamazioni.
    Laddove invece si è cercato di imporre la secessione con la forza, essa ha solo prodotto delle guerre civili con morti e distruzioni.
    – da COCOMIND.com – La voce del dissenso

    Rispondi
    • Il Suo discorso sul federalismo fiscale è troppo semplicistico perché prescinde dal gap economico e sociale fra Nord e Sud Italia. Al Nord ci sono industrie, al sud no! Al Nord c’è stata un’accumulazione di ricchezza che il Sud non ha. Solo se si riesce a porre le diverse parti del Territorio in una situazione di maggior equilibrio, si potrà parlare di federalismo fiscale. Del resto senza voler farle una lezione di storia recente, vorrei ricordarle come fin troppo spesso le industrie del Nord siano andate avanti appoggiandosi all’intera struttura economica dello Stato e non a quella regionale. Il caso più eclatante è proprio quello della maggior industria italiana,la Fiat, che a ogni auto prodotta e venduta in meno, per decenni ha fatto sempre ricorso alla cassa integrazione finanziata da tutti i cittadini, sia del sud che del Nord.
      Quanto alla sua idea di fare referendum per spaccare l’Italia, mi permetto di farle notare che il sentimento dell’Unità Nazionale è ancora molto forte e i referendum sarebbero destinati sicuramente al fallimento. Certo deve cambiare totalmente la classe politica perché altrimenti, a causa dell’indegnità e dell’impreparazione dei suoi componenti, potrebbero,loro si, sgretolare il sentimento d’amore e di rispetto per l’Italia faticosamente costruito nel risorgimento e ancor più faticosamente difeso nella guerra di liberazione Italiana.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: