L’America gronda sangue: ferisce tre persone prima che poliziotto lo uccida

In un ospedale a Birmingham, Alabama, un uomo apre il fuoco e ferisce tre persone prima che un poliziotto lo uccida.

Annunci
Lascia un commento

8 commenti

  1. Il punto è che fino a quando si cerca di fermare chi sbaglia utilizzando i suoi stessi sistemi l’errore si raddoppia e si finisce per non riconoscere chi sta dalla parte giusta e chi no, perchè si comportano nello stesso modo.

    Rispondi
    • Questo è verissimo, del resto non era un duello in stile Mezzogiorno di fuoco. Più che altro la domanda è: come ha fatto ad entrare in un ospedale con una pistola???

      Rispondi
      • Appunto, sembra che in America avvenga l’inimmaginabile!
        Poi, non so, magari ce lo chiediamo noi, che non saliremmo neppure sul treno senza biglietto, ma costui non si sarà posto neanche il problema.

      • Ma la cosa assurda è che poi ti fanno la scansione in aeroporto quando nelle scuole e in altri luoghi pubblici puoi girare armato nella massima tranquillità. I controlli prima di prendere un aereo vanno bene, però poi non puoi armare un privato cittadino con una tale leggerezza. E’ che ormai è tutto facile, non c’è più nulla che sia difficile da reperire, e tutto viene trattato con leggerezza. Il far west era più evoluto!

      • Forse nel far west c’era più buon senso, adesso in nome della libera espressione della personalità si consentono cose assurde, dalle conseguenze gravi e alla fine si è sempre più soli e disadattati.

      • Il problema è quando la libera espressione si risolve nella soppressione altrui. Ma soprattutto… cosa volevano dire/dimostrare?

      • Già e poi perchè scegliere sempre modi violenti per esprimersi? Insomma, se si sceglie la violenza è perchè si pensa di non avere altre possibilità, o perchè ci si vuole solo imporre, ma se sei a questo punto sei al capolinea…
        Io credo che in questi casi ci sia sempre dietro una storia di disagio sociale o psichico o relazionale o anche una profonda disperazione, amplificata dall’indifferenza altrui.

      • Infatti alla fine è una “colpa” che ricade sull’intera società, ma visto che non è possibile modificarla in un secondo, sarebbe già importante un primo passo da parte delle autorità. E’ come per quelle donne che non possono essere protette finchè il compagno non le uccide.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: