Sandy – LXIV

SANDY E’ ARRIVATA IN PENNSYLVANIA

Sono le 2 p.m. in Pennsylvania e Sandy la sta attraversando. Ci vorrà qualche ora per capire  cosa lascerà dietro di sè. Più che la pioggia qui si teme il vento che da due giorni  sta imperversando sull’intero Stato e che sta ancora correndo a circa 70 miglia orarie mentre l’ondata di freddo intenso  sta trasformando la pioggia in neve. Il Governatore dello Stato Tom Corbett ha specificato che la Pennsylvania è interessata  da Sandy nella sua completa estensione (300 miglia). Più di un milione sono gli abitanti da ieri privi di elettricità  e tre persone sono morte nei giorni scorsi, rispettivamente nella Contea di Susquehanna, di Berks e di Lancaster, a seguito della caduta di alberi. Nella Contea del Delaware si temevano le esondazioni, ma sia il Chester Creek che il Brandywine Creek sono finora in sicurezza. Nell’incertezza della situazione si è provveduto  all’evacuazione degli abitanti dalle zone a maggior rischio. A Elizabeth Township, Contea di Lancaster, la Fish and Boat Commission ha rivolto ai residenti di  circa 80 case l’invito ad allontanarsi, a nord di Philadelphia, a Bensalem Township l’invito è stato rivolto a 100 residenti, mentre a sud della città, a Derby Borough sono stati evacuati altri 200 residenti circa.

 

 

Nella città di Philadelphia, mentre il Sindaco parla di circa 10.000 persone a rischio, molte delle quali hanno trovato ospitalità presso parenti e amici, circa 600 persone sono ospiti in Presidi di emergenza e altri 14 analoghi Presidi, secondo i dati della Croce Rossa, sono stati attivati in tutto lo Stato della Pennsylvania. Altri 58 centri per l’evacuazione sono  in stand by e pronti ad attivarsi in caso di necessità.

Uffici pubblici chiusi come nel resto degli Stati interessati dall’uragano, nell’aeroporto di Philadelphia i voli sono sospesi e anche  molte autostrade non sono percorribili. Le autorità hanno attivato un numero verde per aggiornare in tempo reale tutti gli automobilisti in transito riguardo la situazione che può essere in continua evoluzione e, nel contempo, hanno previsto multe severe per i trasgressori. A titolo precauzionale e fino al termine dell’emergenza sono state vietate le vendite di alcoolici.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: